PROGETTO

 


Selfiesh è un progetto sperimentale di cortometraggi seriali.

Selfiesh rappresenta il mondo dal punto di vista dell’individuo, filtrato dal suo device. È il montaggio audiovisivo di due o più riprese in modalità selfie che generano un mondo sensibile, un dialogo egoista ed egoriferito sempre catturato dallo smartphone, dal tablet, dal notebook o dalla webcam.

Il mondo di Selfiesh è quindi il mondo di adesso, un universo paradossalmente ultra-social in cui però gli esseri umani sempre più raramente comunicano guardandosi negli occhi e sempre più di frequente parlano di se stessi e a se stessi.

Selfiesh è anche il suo blog, IODIO, luogo di riflessione sulla contemporaneità digitale in cui l’uomo di oggi galleggia, nuota, annega.

Selfiesh è un lavoro sull’uomo digitale. È un romanzo aperto in costante aggiornamento.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail